mercoledì 7 maggio 2014

The best and the worst - Aprile 2014



Benvenuti miei cari followers e non, e buon mercoledì mattina.
Oggi sono particolarmente felice per due ragioni:
1- Ho raggiunto ben 46 lettori fissi ( e non pensavo nemmeno di arrivare a 20), quindi ne approfitto per ringraziarvi, davvero di cuore. Come ho già detto è bellissimo sapere di scrivere per qualcuno e non soltanto per se stessi;
2- Il virus sta pian piano andando via, lasciandomi senza forze, ma anche senza più crampi :) Evvai!

Dunque, come forse vi sarete accorti, sono qui per un post-novità, un piccolo nuovo appuntamento mensile nel quale riepilogherò le letture da me affrontate, stilerò una classifica eleggendo un libro migliore ed anche un libro peggiore del mese.
Direi di partire subito con un riepilogo veloce dei libri letti nel mese di Aprile 2014. In ordine di lettura (cliccando potete accedere alle recensioni corrispondenti) :


Ed ora veniamo ad una classifica. Ovviamente c'erano dei pari merito, e i voti in tazzine possono avere un significato diverso per ogni libro, ma approssimativamente eccola qui:


 1.

Voto:   

2.

Voto:

3. 

Voto:
4. 

Voto:
5. 

Voto:
6.

Voto:
Devo dire che questo mese sono stata fortunata perchè non ho letto nemmeno un libro brutto, per questo è stato molto difficile per me stilare una classifica, ma il libro di Zusak non poteva non trionfare. E' entrato ufficialmente a far parte della mia Top ten dei libri preferiti di sempre!! Mi dispiace che i libri della saga de "L'accademia dei vampiri" siano finiti in basso alla classifica , ma di fronte ai quattro capolavori letterari precedenti, non ne potevo fare a meno.
Quindi, ricapitolando:

The best:  La bambina che salvava i libri di Markus Zusak

The worst:  Morsi di Ghiaccio di Richelle Mead


Non mi resta che darvi appuntamento i primi di Giugno per la classifica dei libri del mese di Maggio e l'elezione del migliore e del peggiore!

Buona vita e buone letture.

8 commenti:

  1. Mi piace molto questa nuova rubrica! Il libro di Zusak mi tenta molto, ma ancora non sono riuscita a prenderlo. Complimenti per il traguardo raggiunto dal tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia! Prendilo Zusak, è davvero bellissimo...
      Grazieeeeeeeeeee, sono felice che tu faccia parte di questo traguardo!

      Elimina
  2. 47 lettori fissi! pensavo di aver già messo la partecipazione e invece mi sbagliavo! Ho provveduto immediatamente! :) La bambina che salvava i libri lo punto già da un po' ad essere sincera...magari lo regalo a mia mamma e poi lo leggo io =)
    Ps. ti ho taggata in un Tag sul mio blog se hai piacere dai un'occhiata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per l'iscrizione e per avermi taggata sul tuo carinissimo blog :)

      Elimina
  3. Mi incuriosisce Gipì e noto con piacere che gli hai dato un bel voto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, e se ti vuoi fare un'idea più precisa del mio parere ti consiglio di leggerne la recensione che ho scritto! :) E' davvero bello!

      Elimina
  4. sono d' accordo con la tua valutazione, forse avrei messo la cilento un gradino più in alto. mamma le tazzine mi fanno impazzire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille.. le tazzine sono felici!!
      Cmq la Cilento è fantastica così come anche il suo romanzo, ma Bella mia mi ha emozionata di più!

      Elimina

Ciao, lascia pure un segno del tuo passaggio... mi farai felice :)