mercoledì 3 settembre 2014

Corpi di porcellana e ispirazioni



Buon pomeriggio a tutti,
oggi diamo il benvenuto ad una nuova rubrica settimanale: Una pioggia di libri. Ogni settimana, di mercoledì, vi farò dare una sbirciatina alla mia wishlist selezionando a casaccio tre titoli e mostrandoveli, corredati di trama e motivo per il quale li desidero.
Spero che questa idea possa piacervi, e magari possa esservi utile per scoprire qualche nuovo titolo interessante. Ma spero che servirà soprattutto a me, grazie ai vostri consigli.
Quindi, se per caso avete letto uno di questi titoli e volete spingermi a comprarlo, fate pure. Lo inserirò nei prossimi acquisti, se riuscirete a convincermi.
Ma ora cominciamo.


#1
AUTORE: Stephanie Kallos
TITOLO: A pezzi per te
TITOLO ORIGINALE: Broken for you
EDITORE: Einaudi
N.PAGINE: 460
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2009
PREZZO: 20 euro

TRAMA: 
Margaret Hughes è una signora di 75 anni, vive da sola in una lussuosa casa di Seattle, circondata dalle antiche porcellane ereditate dal padre che le aveva sottratte agli ebrei durante la guerra. 
Quando scopre di avere un tumore al cervello decide di cambiare vita e di cercare qualcuno con cui condividere la casa. 
Wanda Schultz, una giovane attrice con il cuore spezzato e decisa a ritrovare l'uomo che l'ha sedotta e abbandonata, risponde all'annuncio. 
Gradualmente le due donne diventano amiche e insieme trovano un modo per "rompere" con i fantasmi del passato: per cominciare frantumano ogni singola porcellana della collezione e aprono la casa a ogni sorta di bizzarri, e irresistibili, personaggi, fino a trasformarla in una specie di comune per artisti.
E' l'inizio di un nuovo modo di guardare alla vita e di accogliere il proprio destino, trovando finalmente la forza di lasciarsi alle spalle le tragedie del passato ricostruendosi da zero.

Perchè lo desidero?
Passeggiando nella biblioteca dell'università mi ci è caduto l'occhio, e mi ha colpito immediatamente.




AUTORE: Flannery O' Connor
TITOLO: Tutti i racconti

TITOLO ORIGINALE: The Complete Stories of Flannery O'Connor

EDITORE: Bompiani
N.PAGINE: 604
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2009
PREZZO: 15 euro

TRAMA: 

"Quelle della O'Connor non sono rappresentazioni realistiche della scena sociale in cui è nata la vittima, ma rappresentazioni del divino come appare a chi abbia una visione antropocentrica del mondo: i suoi personaggi la vivono come una violenza, un'offesa, un intervento distruttivo che sconvolge l'equilibrio del mondo umano. A tal punto che la visione religiosa che si ricava dai racconti è spesso opprimente. D'altra parte, morte, sofferenza, disordine, sono invece i mezzi attraverso i quali un personaggio passa da una comprensione meschina, superficiale, dell'esistenza al mistero nel quale l'uomo vive e muore." (Dall'introduzione di Marisa Caramella)

Perchè lo desidero?
Già da tempo voglio leggere qualcosa di questa autrice. I suoi temi mi affascinano molto, e questo volume che raccoglie tutti i racconti potrebbe essere un buon modo per approcciarmi alla sua scrittura.




AUTORE: Zadie Smith
TITOLO: Cambiare idea

TITOLO ORIGINALE: Changing my mind

EDITORE: Minimum Fax
N.PAGINE: 390
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013
PREZZO: 12 euro

TRAMA: 
L'autrice di "Denti bianchi"," L'uomo autografo" e "Della bellezza", tradotta e amata in tutto il mondo, racconta se stessa, le sue passioni, gli artisti, le persone e i luoghi che l'hanno ispirata. Nei saggi e nei ritratti raccolti in "Cambiare idea" Zadie Smith rievoca la grandezza di attrici come Katharine Hepburn e Anna Magnani e riflette sulla potenza retorica di Barack Obama; scrive pagine rivelatrici sulla sua vita familiare e fornisce consigli preziosi agli aspiranti scrittori; descrive il proprio viaggio nelle bidonville della Liberia, ma anche il soggiorno a Los Angeles durante la settimana degli Oscar; analizza l'opera di maestri della letteratura come Vladimir Nabokov, Franz Kafka, e David Foster Wallace. Il risultato è una ricognizione godibile quanto autorevole di mille aspetti del nostro panorama culturale; ma anche una sorta di diario personale in cui tocchiamo con mano la storia e la sensibilità di un'autrice di straordinario talento.


Perchè lo desidero?
Ho scoperto questa autrice diversi anni fa, grazie ai video di Federica Frezza, ragazza appassionata di libri (ma non solo) che amo molto seguire. Lei ne parlava benissimo, e così mi sono decisa a comprare qualcosa di suo. Posseggo Denti bianchi e Della Bellezza ma non ho letto nessuno dei due ancora.
Adoro, però, quando gli autori raccontano le cose che li hanno ispirati, le cose che hanno amato. 
Amo quando gli autori si raccontano. Quindi questo libro, prima o poi, sarà mio! 


------------------



Bene, questi erano i tre titoli estrapolati dalla mia Lista desideri chilometrica. 
Ora, questa rubrica, ha un problema. E' controproducente perchè ora ho una voglia matta di leggere questi tre libri, insomma rinnova il desiderio. Cavolo!
Vi risparmio i miei deliri. Piuttosto, ditemi, voi che libri bramate in questo periodo???

Buona vita e buone letture.


5 commenti:

  1. Mi piace questa nuova rubrica!
    Non ne conosco nessuno dei tre purtroppo...ora sono curiosa di vedere gli altri!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pila, sono contenta che ti piaccia :) :)
      Allora ci vediamo alla prossima!!

      Elimina
  2. Ciao Federica, da troppo, troppo tempo non passavo da questo bellissimo angolino *-*
    La nuova rubrica è davvero interessante, ad esempio adesso ho scoperto tre libri che non conoscevo. Giuro, nemmeno uno! Tra i tuoi nominati però quello che m'ispira di più è il primo: A pezzi per te. All'inizio quando ho letto la sinossi "ha un tumore al cervello..." mi sono detta che forse non avrebbe fatto al caso mio, non so, io ci sto troppo male perchè sono davvero sensibile. Però poi ho letto il resto, dev'essere un bel libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto grazie di essere passata e dei complimenti *.*
      Si, è vero, io amo le storie drammatiche. Sono quelle che mi colpiscono maggiormente, le più appassionanti, le più commoventi. Non so questo come possa essere, ma spero di scoprirlo presto!!

      Elimina
  3. allora 3 copertine stupende. il primo mi fa già commuovere, ma esalta il valore dell' amicizia. il secondo lo trovo misterioso , divino , realistico tutto da scoprire. il terzo lo trovo interessante per chi vuole approfondire sull' autrice

    RispondiElimina

Ciao, lascia pure un segno del tuo passaggio... mi farai felice :)