martedì 2 settembre 2014

Frammenti di lettura - Jane Eyre di Charlotte Bronte

#10
Per tutti i frammenti precedenti clicca qui


Mi ritrovavo ora come sempre nella mia stanza, sola, senza alcun mutamento apparente: nulla mi aveva colpito, ferito, mutilato. Eppure dov'era la Jane Eyre di ieri? Dov'era la sua vita? Dov'era il suo futuro?Jane Eyre, che era stata una donna ardente, in attesa - quasi una sposa - era di nuovo una ragazza sola, fredda: la sua vita era scialba; il suo futuro vuoto. Il gelo del Natale era arrivato in estate: una bianca tormenta di dicembre aveva percorso il cielo di giugno; il gelo copriva le mele mature, il vento spezzava le rose in boccio; un sudario di brina si stendeva sui prati e sulle messi: i sentieri, ieri sera splendenti di fiori, erano oggi ricoperti di neve intatta; e i boschi, ricchi dodici ore prima di fronde e di profumi come foreste tropicali, ora si distendevano vuoti, aridi, bianchi come foreste di pini della Norvegia. Tutte le mie speranze erano morte, colpite da una maledizione sottile, come quella che in una notte si abbatté su tutti i primogeniti d'Egitto. Guardai i miei desideri più cari, ieri luminosi e fiorenti; ora giacevano nudi, gelidi, lividi: cadaveri che non sarebbero mai tornati in vita. Guardai il mio amore, il sentimento che il mio padrone aveva suscitato in me: tremava nel mio cuore, come un bambino malato in una culla fredda; la malattia e l'angoscia lo tormentavano: non poteva cercare conforto nelle braccia del signor Rochester, non poteva scaldarsi sul suo petto.
(frammento da pag 347 )



Vi rimando a Lunedì prossimo per la recensione di questo meraviglioso classico della letteratura inglese, a cui finalmente mi sono approcciata.
Buona vita e buone letture.


8 commenti:

  1. *-* AMO Jane Eyre!!!!
    Uno dei miei libri preferiti....che te lo dico a fare???!!! XD
    (non vedo l'ora di leggere la recensione *-*)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si lo so che lo ami :) :)
      Anche a me è piaciuto moltissimo. L'ho trovato originale e intenso.

      Elimina
  2. Ciao Federica, bentornata!!! Mi sono persa il tuo ritorno, perdonami :(
    Io ho adorato letteralmente Jane Eyre, è uno dei miei libri preferiti! Sono curiosa di sapere la tua opinione...un abbraccio :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee, davvero! Non preoccuparti, anche io non passo da parecchio sul tuo blog (come anche su tutti gli altri in realtà).
      Non credo di conoscere una sola persona a cui Jane Eyre non sia piaciuto :)

      Elimina
  3. Mi associo: anche io non vedo l'ora di leggere la recensione! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Benissimo! A questo punto non vedo l'ora di scriverla!!!

      Elimina
  4. Un libro che ho da secoli e che non ho mai letto!!

    RispondiElimina
  5. mamma mia che descrizione del cupo paesaggio paragonato al deserto che giace nel cuore della ragazza. stupendo

    RispondiElimina

Ciao, lascia pure un segno del tuo passaggio... mi farai felice :)