domenica 27 settembre 2015

Una pioggia di libri #7 - Di quadri enigmatici, sogni, incubi e canzoni popolari


Buongiorno lettori, buona domenica e bentornati su Sfogliando la vita.
Giornata cupa e casalinga per me, di organizzazione e di riflessione. Torna oggi, qui sul blog, una rubrichetta carina che mancava da un bel po'. Infatti, vado a mostrarvi tre nuove entrate nella mia wishlist, libri scoperti per caso, girovagando in librerie virtuali o reali, ascoltando recensioni su youtube o sbirciando nei vostri angolini letterari.


Quanti libri che desidero esistono al mondo? Miliardi!!
In questa rubrica ogni settimana vi svelo tre nuove entrate nella mia Wishlist.






AUTORE: Paula Vene Smith
TITOLO: Il silenzio della musa
EDITORE: Longanesi
N.PAGINE: 382
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2010
PREZZO: 18,60 euro

TRAMA: 
La stanza è sempre la stessa. L'inquadratura anche. Così come la donna di schiena. Eppure, ogni pennellata è un sofferto passo in più verso la perfezione. I quadri di Viktor Riis sono come lui: si alimentano di silenzio e di studio. 
Nemmeno la sua musa, la moglie Severine, può infrangere il delicatissimo cristallo in cui è racchiusa la sua ispirazione. E così che la donna sceglie di affidare le sue parole a un diario, scritto di notte, quando il marito dorme. Ed è in quel diario, forse, che risiede la chiave di un mistero che cent'anni dopo emerge in tutta la sua enigmaticità: perché negli ultimi tre quadri dipinti da Viktor Riis la donna non compare più? Toccherà a Freya, una giovane storica dell'arte americana, confrontarsi con questo mistero e intraprendere un viaggio nel passato. Un viaggio che la condurrà a fare i conti anche con il suo passato.


Perchè lo desidero?
L'ho scovato davvero per puro caso, spulciando tra i remainders del sito ibs.it, e la trama mi ha folgorata. Mi ha ricordato le atmosfere de La ragazza con l'orecchino di perla (consigliatissimo sia il romanzo che il film), quest'intrecciarsi di arte e vita.







AUTORE: Pierpaolo Vettori
TITOLO: La vita incerta delle ombre
EDITORE: Elliot
N.PAGINE: 285
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2014
PREZZO: 17,50 euro

TRAMA: 
Fin dall'infanzia Alessandro è stato tormentato da paure e incubi notturni. Dopo una violenta crisi di panico da cui si sta lentamente riprendendo, riceve la visita della "zia" Severina, l'unica in grado di farlo addormentare quando era piccolo, la quale gli chiede di accompagnarla a un concerto sul lago di Malvento. Per il ragazzo e la donna è l'inizio di un viaggio verso un passato misterioso e mai rimosso, dal quale riemergono luoghi come l'esclusivo collegio femminile del Sacré Coeur, frequentato negli anni Sessanta da Severina, e la fortezza di Boccafolle, un'accademia militare maschile dalle regole rigide e fuori dal tempo. A quei luoghi si accompagnano i ricordi di figure speciali come quella di Miranda Montelimar, una compagna di collegio di Severina, attratta dalle strane energie che animavano il tempio di Asclepio, un edificio al centro del lago che affascinava da sempre la fantasia dei ragazzi dell'accademia e delle ragazze del Sacré Coeur. Ma in un'estate torrida e sensuale Miranda viene ritrovata priva di sensi nella radura tra le rovine del tempio e, al risveglio, la sua personalità mostra i segni di un mutamento radicale. E' stata davvero posseduta dal dio dei sogni, come lei crede, o è solo frutto della sua immaginazione? E perché oggi Severina, a distanza di tanti anni, decide di condurre lì Alessandro?


Perchè lo desidero?
L'avevo già adocchiato tempo fa, appena uscì. Non so però per quale ragione non lo avevo inserito nella Lista desideri. Ieri sono capitata sul canale unlibroeunacioccolata e Rebecca ne parlava nel suo ultimo video di consigli di lettura. Sono, come sempre, rimasta affascinata dalle sue parole e sono corsa ad aggiornare la wishlist. Ma poi, vogliamo parlare della copertina???







AUTORE: Robin Benway
TITOLO: Aspetta!
EDITORE: Rizzoli
N.PAGINE: 316
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2008
PREZZO: 16,50 euro

TRAMA: 
"Audrey, wait!" è la canzone più popolare del momento. Ma Audrey, quella vera, quella della canzone, non ne è affatto felice. Tutta colpa di Evan, il suo ex ragazzo, che, piantato, ha scritto, interpretato e inciso al volo le proprie pene d'amore assieme alla band di cui fa parte, trasformandole in un CD che ha scalato a sorpresa le classifiche. All'improvviso Audrey si trova assediata dai giornalisti, deliziati da questa storia dolceamara di cuori infranti che raccontata in televisione e sulla carta suona benissimo. Ma lei in compenso non è più libera di fare nulla: orde di fan la inseguono ovunque, ogni sua mossa finisce su Internet. Così decide di raccontare la sua versione della storia, in diretta tivù. Per sistemare le cose, e tornare una ragazza qualunque. Ammesso che sia possibile.


Perchè lo desidero?
Mi è semplicemente sembrato uno YOUNG ADULT ante-litteram. A dimostrazione del fatto che sono sempre esistiti :)
In ogni caso pare essere una lettura giovanile, fresca e divertente. E la copertina è davvero,davvero carina.



___________________



Cosa ne pensate? Conoscevate questi libri? Ne avete sentito parlare bene o male?
E voi, cosa avete aggiunto in wishlist nell'ultimo periodo?

Buona vita e buona lettura.







4 commenti:

  1. Il silenzio della musa mi intriga molto! Quelli della Elliot li comprerei tutti anche solo per le cover *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHahhuahah! La penso uguale sui volumi Elliot! Che rovina :)

      Elimina
  2. Devo leggere assolutamente "Aspetta" e finisce quindi dritto, dritto nel mio nuovo ordine IBS. I tuoi consigli letterari per me sono sempre preziosissimi. Uno dei modi migliori per iniziare la giornata è farlo leggendo il tuo blog.
    Un abbraccio forte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io Aspetta! non l'ho letto, ma mi ispira davvero moltissimo :)
      Poi fammi sapere :*

      Elimina

Ciao, lascia pure un segno del tuo passaggio... mi farai felice :)